A cosa serve la fotografia?

03-09-2019 16:27

"A cosa serve una grande profondità di campo se non c'è un'adeguata profondità di sentimento?"
William E.Smith

“Ho solo cattivi discepoli”, diceva un autore di grande successo della fotografia mercatale, “Mentre cercano d’imitarmi, mi tradiscono, e quando vogliono apparire simili a me, si discreditano.”
“Sono più fortunato di te”, gli rispose un fotografo di strada, mentre asciugava il sangue dal viso di una bambina di Bagdad, “Ho trascorso la mia vita nell’interrogazione e nel rovesciamento non sospetto dell’immaginario,
ed è naturale che ora non abbia alcun discepolo”, ed aggiunse:
“Forse è questo il motivo che ha spinto il Gran Consiglio dell’Industria Culturale a condannarmi per attività sovversive!”.

Pino Bertelli
(détournement a ricordo di Edmond Jabès, maestro di vita, nei vicoli di Napoli, davanti al vino rosso col ghiaccio e acciughe sotto pesto!)

Share
Link
https://www.manifestoperunafotografiadeidirittiumani.it/a_cosa_serve_la_fotografia-d9460
CLOSE
loading